Loading

Domande & Risposte

A cosa serve il portale PayTourist per il Comune?

Tramite questo portale potrai registrare la tua struttura ricettiva, censirla al Comune e gestire i pagamenti per l'imposta di soggiorno e le relative comunicazioni.

Che tipo di strutture ricettive posso registrare?

Se intendi aprire una attività ricettiva o già ne gestisci una, potrai regolarizzare la tua posizione davanti al Comune per quanto concerne l'imposta di soggiorno effettuando semplicemente la registrazione.

Ecco la lista delle attività ricettive che puoi registrare: Lista Tipologia di Strutture

Quale documentazione serve per la registrazione?

Prima di effettuare la registrazione tieni a portata di mano i seguenti documenti

  • Informazioni sulla struttura, come numero di stelle, numero di camere e posti letto.
  • Dati Catastali: utilizza le informazioni presenti nella visura catastale.
  • Dati Proprietario Immobile: documento di identità , indirizzo e numero civico.
  • Dati Gestore Struttura: informazioni camerali, documento di identità amministratore, indirizzo e numero civico.
Gestisco due strutture, devo effettuare due registrazioni?

No. Sarà necessario solamente che tu registri la prima volta solo una struttura, e dopo potrai aggiungere al tuo profilo ulteriori strutture.

Non appena il Comune convaliderà la tua prima richiesta di registrazione, al tuo account potrai associare ulteriori strutture, questo ti permetterà di gestire più strutture con un solo nome utente e con il medesimo pannello di gestione, senza dovere effettuare accessi diversi per strutture diverse.

Cosa è il codice licenza?

Per ciascuna struttura il sistema PayTourist rilascia, dopo la convalida della registrazione, un codice licenza alfanumerico ed univoco, che identifica con esattezza la vostra struttura e le inserzioni online ad essa collegate.

Il codice identificativo va inserito in tutte le inserzioni pubblicitarie online, in modo da certificare con assoluta certezza che la vostra inserzione si riferisce ad una struttura regolarmente censita. Inoltre il sistema PayTourist è in grado di rilevare eventuali frodi compiute da chi, copiando il vostro codice, intende utilizzarlo in una inserzione non vostra.

Come funziona l'applicativo?

L'applicativo viene gestito totalmente online, tramite connessione ad internet e mediante il link che verrà inviato dal Comune (solitamente, "nomecomune.paytourist.com"). Per l'accesso ti basterà utilizzare le credenziali che ti verranno inviate tramite email, dopo la convalida da parte del Comune.

Inoltre per una migliore esperienza di utilizzo dell'applicativo tramite PC ti consigliamo l'utilizzo del browser Google Chrome alla versione aggiornata.

Come usare il calendario in fase di registrazione

Come usare rapidamente il calendario.

Suggerimento utile quando devi selezionare una data di nascita.

Clicca direttamente sull'anno e si aprirà una finestra con i soli anni selezionabili.

Scegli adesso l'anno e poi passa direttamente al mese ed al giorno.

Posso accedere da mobile?

Certamente. Usa il tuo smartphone o il tuo Tablet per accedere ed utilizzare l'applicativo. Scrivi nella barra dell'indirizzi la url del portale PayTourist del tuo Comune, poi salva la pagina nella schermata "Home" del tuo dispositivo. In questo modo potrai accedere facilmente e quando vuoi.

Hai problemi di usabilità dal tuo dispositivo? Ecco alcuni consigli per configurarlo al meglio. Vedi tutti i dettagli a questo link sulla pagina di supporto di Google. Vedi -> https://support.google.com/chrome/answer/6138475

Ho bisogno di assistenza come faccio? A chi posso rivolgermi?

Per tutto quello che concerne la documentazione, la contabilità , i pagamenti e le richieste di attivazione l'ufficio competente è l'ufficio tributi del Comune, che puoi contattare, nei giorni di apertura al pubblico, ai recapiti che trovi nella sezione "Contatti" di questo portale.

Per eventuali problematiche tecniche di funzionamento del sistema PayTourist è a tua disposizione il portale dedicato per l'assistenza al seguente link assistenza.paytourist.com

Mi serve assistenza in remoto, direttamente sul mio PC

1. Scarica il software "TeamViewer" per la condivisione del tuo PC con i nostri tecnici.

2. Fissa un appuntamento con i nostri tecnici aprendo un ticket